CARENZA DI SALI MINERALI E NUOVE CONSIDERAZIONI.

CARENZA DI SALI MINERALI E NUOVE CONSIDERAZIONI.

Nel giorno d' oggi siamo soffriamo spesso delle conseguenze legate alle carenze di sali minerali,  un dato reale di quello che emerge testando i sali minerali alle persone.

Il magnesio si elimina più in fretta, ma questo vale per tutti gli operatori energetici che lavorano ed entrano in contatto con frequenze energetiche alte dove poi le strutture cellulari come i mitocondri e microtuboli senza i sali minerali non riescono a produrre energia e distribuirla nel corpo in modo adeguato.

In passato il pane era la principale fonte di magnesio ma le farine di una volta ne erano più ricche, adesso sono raffinate e ciò che ne rimane non è più sufficiente.

Il cibo di una volta era più naturale e meno artificiale. quindi contenevano una maggiore quantità di nutrienti, a causa dello smog, dei concimi chimici e dell industrializzazione che punta alla produzione di massa e non alla qualità, e anche la frutta e verdura prodotta in modo naturale soffre di carenza di sali minerali e perciò è sempre più importante INTEGRARE con integratori nutrizionali mirati

 I Sali Minerali svolgono numerose funzioni di controllo, di regolazione e di struttura. 

SINTOMI E RIMEDI PER COMBATTERE LA MANCANZA DI SALI MINERALI

Cosa succede se siamo in carenza di sali minerali? Quali sono i sintomi e quali i rimedi? In questo articolo rispondiamo a tutti questi quesiti.

I sali minerali e ricoprono un ruolo fondamentale per un buon funzionamento dell'organismo. Nel corpo umano i sali minerali sono presenti per circa il 6% del peso corporeo e che vengono eliminati costantemente dall'organismo: è quindi fondamentale integrarli quotidianamente.

Ma cosa succede se il nostro organismo ha una carenza di sali minerali? 

I SOGGETTI A RISCHIO

Andare in carenza di sali minerali è facile e più frequente di quanto si possa pensare. Le persone più a rischio sono quelle che seguono diete ipocaloriche, gli anziani, le donne incinte, chi assume diuretici, ma anche chi suda molto a causa di attività sportiva o lavoro intenso. Inoltre, in estate, quando il caldo provoca forte sudorazione, il pericolo di perdere troppi sali minerali interessa tutti.

SINTOMI E CONSEGUENZE DELLA CARENZA DI SALI MINERALI

Una carenza di sali minerali provoca scompensi ai vari apparati e organi. I sintomi della carenza di minerali sono facilmente riconoscibili e, in linea generale, si possono sintetizzare in:

  • - spossatezza,
  • - difficoltà di concentrazione e lievi disturbi al sistema nervoso (in caso di carenza di magnesio),
  • - ipertensione e presenza di crampi (mancanza di potassio),
  • - alterazioni nel battito cardiaco (in caso di carenza di zinco).

SOLUZIONI

Realcomplex con estratto concentrato di Tarassaco, Betulla e Carciofo .

Tarassaco

Il tarassaco favorisce la detossicazione attraverso il fegato di sostanze e metaboliti tossici accumulati nel nostro organismo

Betulla

La betulla può favorire la diuresi attività attribuita al contenuto di flavonoidi può essere anche utile per prevenzione la calcolosi renale e la renella.

Carciofo

Il carciofo può promuovere una azione coleretica per la presenza di cinarina sostanza amara che stimola la secrezione della bile, altre funzioni imputabili a questa pianta sono quella eupeptica e stomachica.

Richiedi informazione

Inviaci i tuoi dati e ti contatteremo il prima possibile.